Teatro Studio Dauno

+39 320.4942174 teatrostudiodauno@gmail.com

Menu
“Tutte Casa, Letto e Chiesa”.

“Tutte Casa, Letto e Chiesa”.

Di In Teatro Il 13 Marzo 2022


Testo sulla condizione della donna, sulle servitù sessuali della donna e sui paradigmi di certa società maschilista, il tutto in chiave comica, grottesca, si ride e tanto, ma alla fine resta addosso una grande amarezza.

Tre pièce teatrali rappresentate da tre donne esilaranti, diverse e coinvolgenti, raccontano la propria quotidianità costellata di violenze e soprusi:

“Una donna sola”, interprete Maurizia Pavarini, è una casalinga alle prese con una famiglia che la tratta come una domestica, un cognato maniaco sessuale, un vicino guardone e un molestatore  telefonico. Lei ha tutto, meno la cosa più importante: essere rispettata dai maschi di casa come una persona, non solo usata come oggetto sessuale e come domestica;

“Abbiamo tutte la stessa storia”, interprete Marina Savino, parla di una donna eternamente sottomessa all’uomo durante l’atto sessuale, che nonostante tutto si batte per essere rispettata in casa, per la strada, sul posto di lavoro, e non vuole essere trattata in modo paternalistico, come spesso succede;

“Il risveglio”, interprete Carine Bizimana, narra di un’operaia sfruttata in fabbrica dal padrone multinazionale, in casa e a letto dal marito. In questo testo sono condensati molti dei luoghi comuni della sessualità femminile, male usata, del “non rispetto” che ha il maschio per la donna.

Il testo, scritto nel 1977 da Franca Rame e Dario Fo, continua a fare la storia del teatro perché è ancora capace di parlare e illuminare generazioni di donne e uomini, ragione per cui continua a mantenere inalterata la sua portata sociale e la sua forza comica.

Allestimento del Centro di Ricerca TeatraleLa Bottega dell’Attore”.

Regia: Pino Bruno | Scene: Nicola Delli Carri | Aiuto regia: Maurizia Pavarini  | Foto: Giuseppe Panniello | Assistente regia:  Maria Assunta Imperio

Info prenotazioni: +39 320 4942174 – teatrostudiodauno@gmail.com.